Seleziona una pagina

NEWS

Singolo Radio: You’re Gonna tell Me

Dopo You In Me, Freaky Mermaids - trio al femminile formato da Ombretta Ghidini, Giorgia Poli (Scisma) e Laura Mantovi - presentano questo nuovo singolo You're gonna tell me, ancora una volta estratto da Everything Could Happen, il nuovo album uscito il 1 marzo...

Recensione: Sentire Ascoltare

Alle volte è una questione di lampi improvvisi, o magari di veri e propri innamoramenti. Talvolta invece la pressione si alza gradualmente, mentre il suono ti entra in circolo quasi senza farsi sentire. In qualche caso spiccano di più i contro, ma ci sono comunque...

Intervista: Tracks

Nuovo inizio per le Freaky Mermaids, che hanno accolto Giorgia Poli (ex Scisma) nelle proprie file e hanno pubblicato un disco, Everything could happen, in cui allargano un po’ orizzonti e sonorità (qui la recensione). Le abbiamo intervistate. Continua a leggere...

Recensione: Inidie Zone

Ogni cosa potrebbe accadere… Anche che il vecchio duo delle Freaky Mermaids, formato dalle streghette Ombretta Ghidini e Laura Mantovi, diventi magicamente un trio con l’ingresso in pianta stabile di Giorgia Poli (bassista dei Scisma) e che quindi le già note...

Recensione: Sentieri Sonori

Si intitola Everything could happen, ed è il terzo lavoro, secondo sulla lunga distanza, di un gruppo bresciano al femminile, Freaky Mermaids. Una band nata nel 2006 dall’incontro di Ombretta Ghidini e Laura Mantovi, cui si è aggiunta in seguito Angela Scalvini, e che...

Recensione: Impattosonoro

Terza opera del trio bresciano completamente al femminile: le Freaky Mermaids ritornano ad allietare il pubblico con Everything Could Happen, disco composto da otto tracce, dalle sonorità estremamente delicate ed intime, che solleticano l’animo dell’ascoltatore...

Un trio italiano tutto al femminile e pieno di idee, arrivano le Freaky Mermaids

“Everything could happen” delle Freaky Mermaids (Quasi Mono Records), fresco di stampa, è una delle novità discografiche più gradevoli di questo 2017. Il trio italianissimo a dispetto del nome, di stanza a Brescia, formato da Ombretta Ghidini, Laura Mantovi e Giorgia Poli confeziona otto pezzi divertenti e raffinati, che palleggiano la più classica tradizione del folk e del bluegrass americano con incursioni nelle sonorità new age o dream pop.

Recensione: The Front Row

Una manovra quasi cinematografica al loro essere una band tutta al femminile, con quella sensibilità che colpisce in 8 tracce sparpagliate tra cantautorato, indie-folk, accenni di swing e anche sensualità jazz.

Recensione: Culto Underground

“La sensibilità del terzetto colpisce in positivo, l’energia che le ragazze infondono con la loro musica può piacere trasversalmente a più tipologie di ascoltatori.”

Recensione: IndiePerCui

[...] ricerca di una libertà musicale e di costruzione dell’intero che non bada a certezze, ma coinvolge e capovolge lasciando nel contempo speranza e bagliore, tristezza solitaria e bellezza di un tempo andato. Link: recensione completa su...